Impostazioni
Registati Login
Ti trovi qui: Home » Realizzazioni » Tatuaggi tribali e maori
Mercoledì, 12 Dic 2018

Tatuaggi tribali e maori

E-mail Stampa PDF

Tribali e Maori Tribale è il nome che viene dato a quella categoria di tatuaggi che si è affermata a partire dai primi anni novanta e che si basa sui tatuaggi tradizionali degli indigeni delle varie isole del Pacifico (Samoa, Isole Marchesi, Hawaii), dei Dayak del Borneo, dei Maori della Nuova Zelanda e dai Nativi Americani.

Lo stile tribale è caratterizzato da disegni astratti, formati da linee dalla silhouette molto marcata, di solito riempiti totalmente di nero. Spesso i disegni vengono effettuati in maniera tale da enfatizzare le linee naturali del corpo e della muscolatura.

È altrettanto diffusa l'utilizzo di linee molto intricate e con disegni geometrici ripetuti che rappresentano la reinterpretazione di flora e fauna o elementi naturali, specialmente fuoco, aria e acqua.

In giapponese i tatuaggi sono chiamati irezumi (ireru inserire sumi inchiostro nero) o horimono (horu inscrivere mono qualcosa); per precisare la tecnica tradizionale giapponese è detta "Tebori". L'irezumi in origine era praticato come mezzo punitivo (es. marchiatura per criminali, schiavi o prigionieri di guerra) ed era in contrapposizione con il tatuaggio a scopo decorativo chiamato gaman (che vuol dire pazienza). La nascita della cultura istruita e borghese, a partire dal XIX secolo, ha fatto evolvere il tatuaggio giapponese con disegni e stili unici che prendevano spesso spunto dalle decorazioni dei kimono, dagli abiti dei samurai o da abiti da cerimonia.



28-07-2010-004
28-07-2010-004
30-08-2010-027
30-08-2010-029
31-05-2010-010
BN-20-o9-2010-055
BN-20-o9-2010-058
IMG_2991
IMG_3007

Articoli Correlati

badge-hot

Notizie Flash

badge-new

I tatuaggi piacciono praticamente a tutti. Chi ce l’ha, lo sfoggia con orgoglio, soprattutto durante il periodo estivo, quando complici il caldo e un’abbronzatura perfetta, il disegno sulla pelle risalta ancora di più. Chi non ce l’ha, vorrebbe averlo, ma a volte la paura dell’ago o di altro frena il proprio desiderio.

Leggi tutto...

Sondaggio

badge-new

Quali tatuaggi preferisci?

Il nostro sito utilizza cookie tecnici che ci aiutano ad offrirti un servizio migliore e cookie di terze parti. Utilizzando il nostro sito e proseguendo la navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.
Per saperne di più: privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information